Monteflavio

Bus in fiamme,autista esce da finestrino

Ennesimo incendio su un bus dell'azienda di trasporti pubblici di Roma (Atac): questa volta le fiamme sono divampate mentre il mezzo percorreva la strada statale Pontina e lo hanno avvolto in pochi minuti, tanto da costringere l'autista ad uscire dal finestrino per mettersi in salvo. Forse perchè erano le 7 di mattina l'autobus era vuoto altrimenti il bilancio sarebbe potuto essere più pesante. L'autobus della linea 700, che collega il quartiere Mostacciano all'Eur, era arrivato all'altezza di viale Carlo Levi, non lontano dal centro commerciale Euroma2, quando le fiamme lo hanno invaso e le porte sono rimaste incastrate, costringendo l'autista ad un'uscita acrobatica. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento l'incendio, mentre si è sviluppata una densa colonna di fumo nero ed il traffico, soprattutto quello in direzione Roma centro, è andato in tilt. L'Atac ha fatto sapere che la vettura era in servizio da 15 anni e che ora "avvierà tutti gli accertamenti per individuare le ragioni dell'accaduto".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie